Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Rappresentanze Sindacali Unitarie
RSU 1
Elezioni rsu 2018

News

All'odg: Benefit, telelavoro, orario di lavoro

Presenti: Ardy, Consumi, Giacometti, Gilbert, Lippi, Malavasi, Nese, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Azzalin,  Castellanelli, Giannini
Assenti non giustificati: Gabbiani, Iliceto, Jorio, Mori, Tosti Guerra

Sono presenti: Azzalin, Consumi, Gilbert, Lippi, Malavasi, Nese, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Ardy, Giacometti
Assenti non giustificati: Castellanelli, Gabbiani, Giannini, Iliceto, Iorio, Mori, Tosti Guerra.

La RSU apre la discussione criticando la decisione dell’amministrazione di non procedere alle stabilizzazioni dei lavoratori precari in possesso dei requisiti di cui all’art. 20 comma 1 della riforma Madia, decisione presa nel CdA del 26 luglio senza che l’argomento sia stato discusso con la RSU e le OO.SS. che pure avevano ripetutamente chiesto, nei mesi precedenti, l’elenco degli aventi diritto alla stabilizzazione.

L’incontro prevedeva la presentazione degli esiti dell’indagine sul benessere organizzativo.
Al termine della presentazione, la RSU ha esposto alcune questioni alla delegazione di parte pubblica. Di seguito, in breve, alcune informazioni.

Sono presenti: Ardy, Azzalin, Consumi, Giacometti, Gilbert, Lippi, Malavasi, Nese, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti non giustificati: Castellanelli, Gabbiani, Giannini, Iliceto, Iorio, Mori, Tosti Guerra.

Sono stati sottoscritti in via definitiva, dopo l’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione, l’accordo per l’erogazione dei sussidi e quello per le progressioni economiche orizzontali - anno 2017. Entro il mese di maggio uscirà la circolare con le modalità per la richiesta dei benefici economici e il bando per presentare la domanda PEO per chi avrà i requisiti al 31 dicembre 2016.

Sono presenti: Ardy, Azzalin, Consumi, Giacometti, Gilbert, Lippi, Malavasi, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Nese
Assenti non giustificati: Castellanelli, Cavigli, Gabbiani, Giannini, Iliceto, Jorio, Tosti Guerra
Sono presenti: Azzalin, Consumi, Giacometti, Gilbert, Lippi, Malavasi, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Ardy, Nese, Castellanelli,  
Assenti non giustificati: Cavigli, Gabbiani, Giannini, Iliceto, Jorio, Nese, Tosti Guerra
OdG: fondo per il salario accessorio - erogazione dei benefit - programmazione del personale
L'ordine del giorno aveva come unico punto di discussione l'individuazione dei criteri generali in materia di indennità di responsabilità (art. 91 CCNL) - sottoarticolazione dipartimentale.
OdG: Accordo PEO 2012 e 2013 - Piano della Formazione

Il giorno 15 gennaio in Via S. Reparata 65, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU allargata alle OO.SS.
Sono presenti: Consumi, Di Lauro, Iliceto, Jorio, Tosti Guerra, Gilbert, Malavasi, Pantani, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Ardy, Giacometti, Giannini, Nese, Piette, Ruggiero
Assenti non giustificati: Di Blasio
Era presente Caterina Palazzo per CISL Università

OdG: bilancio di previsione 2014 - PEO
Il giorno 4 novembre in Via S. Reparata 65, dalle ore 14 alle ore 16 si è tenuta la riunione delle RSU.
Sono presenti: Consumi, Fusco, Giacometti, Gilbert, Malavasi, Pantani, Piccini, Piette, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Ardy, Giannini, Nese, Iliceto, Ruggiero
Assenti non giustificati: Di Blasio,  Jorio, Tosti Guerra.
Il giorno 3/10 in Via S. Reparata 65, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU.
Sono presenti: Ardy, Consumi, Giacometti, Giannini, Gilbert, Malavasi, Nese, Pantani, Piccini, Piette, Zorzit  
Assenti giustificati: Iliceto, Fusco , Rosella, Ruggiero
Assenti non giustificati: Di Blasio, Iorio, Tosti Guerra

Lo SNALS rischia di far saltare l'accordo sulla PEO
Grave danno per i lavoratori

Durante l'incontro - della durata di un'ora - le RSU hanno sottolineato alcune tra le numerose difficoltà che attualmente affliggono i lavoratori d'Ateneo.
OdG: Rinnovo accordo per la PEO
OdG: PEO - Mobilità - Lavoratori a tempo determinato
Il giorno 4/7 in Via S. Reparata 65, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU.
Sono presenti: Ardy, Consumi, Fusco, Iliceto, Malavasi, Piccini, Rosella, Piette, Zorzit.
Assenti giustificati: Ruggiero, Nese, Gilbert, Giacometti, Pantani, Giannini.
Assenti non giustificati: Di Blasio, Jorio, Tosti Guerra.
OdG: Regolamento per l'erogazione di benefici economici - PEO
Il giorno 6 giugno  si è tenuta la riunione delle RSU.       
OdG: formulazione di una nuova proposta per l'erogazione di benefit, come concordato all'incontro di trattativa del 27/5.
Sono presenti: Ardy, Consumi, Gilbert,  Malavasi, Nese, Piccini, Pantani, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Fusco, Giacometti,  Giannini, Iliceto, Piette, Ruggiero
Assenti non giustificati: Di Blasio, Jorio, Tosti Guerra.
OdG: Modalità di erogazione benefit - Trattamento previdenziale lettori madrelingua
OdG: modalità di erogazione dei benefit - valutazione dei risultati del sistema per le PEO relativi al 2011
L’unico punto all’ordine del giorno della trattativa erano le modalità di erogazione dei benefit.

Il giorno 9 maggio si è tenuta la riunione delle RSU.       
OdG: analisi dell’incontro di trattativa del 6 maggio.
Sono presenti: Ardy, Consumi,  Giacometti, Giannini, Iliceto, Malavasi, Piccini, Piette, Pantani, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Fusco, Gilbert, Nese, Ruggiero
Assenti non giustificati: Di Blasio, Jorio, Tosti Guerra.

Il giorno 18 aprile 2013 si è tenuta la riunione delle RSU dell'Università di Firenze. OdG: valutazione dell'incontro di trattativa del 15 aprile.
Presenti: Ardy, Consumi, Fusco, Giannini, Gilbert, Giacometti, Malavasi, Nese, Pantani, Piccini, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Iliceto, Piette, Ruggiero
Assenti non giustificati: Di Blasio, Jorio, Tosti Guerra

OdG: Revisione indennità di responsabilità - Mobilità del personale - PEO

Il giorno giovedì 7 marzo in Via S. Reparata 65, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU. OdG: valutazioni sull'incontro di trattativa del 4 marzo.
Presenti: Ardy, Consumi, Fusco,  Gilbert, Malavasi, Nese, Piccini, Piette, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Giacometti, Giannini, Iliceto, Pantani, Ruggiero
Assenti non giustificati: Jorio, Di Blasio, Tosti Guerra

Il giorno giovedì 7 febbraio in Via S. Reparata 65, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU.
Odg: Valutazione della riorganizzazione in corso in Ateneo
Presenti: Consumi, Fusco, Giacometti, Giannini, Gilbert, Malavasi, Nese, Pantani, Piccini, Piette, Rosella, Zorzit
Assenti giustificati: Iliceto, Ruggiero
Assenti non giustificati: Jorio, Di Blasio, Tosti Guerra
OdG: Fondo per il sostegno al salario - Fondo per il salario accessorio - Riorganizzazione
Odg: Fabbisogno di personale - Piano di formazione - Benefit

LA (BRUTTA) FINE DELL’ANNO

Venerdì 21 dicembre avrebbe dovuto svolgersi un incontro di trattativa per discutere sul fondo per il salario accessorio La RSU aveva chiesto di aggiungere all’odg la situazione dei precari di Ateneo ai quali scadrà il contratto il 31 dicembre.

OdG: Bilancio unico di Ateneo - Bilancio di previsione per il 2013 - Peo

Il giorno 6 dicembre 2012 dalle ore 8.30 alle ore 10.30 in Via S. Reparata n.65,  si è tenuta la riunione della RSU di Ateneo.
OdG: preparazione della trattativa dell’11 dicembre.
Presenti: Consumi, Giacometti, Giannini, Gilbert, Iliceto, Malavasi, Nese, Nocentini, Pantani, Piccini, Piette, Rosella, Ruggiero, Zorzit.
Assenti giustificati: Fusco
Assenti non giustificati: Di Blasio, Iorio e Tosti Guerra.

OdG: Riorganizzazione della ricerca - Responsabilità organizzative - Regolamento di Ateneo delle Scuole - Chiusure 2013
Il giorno 6 settembre 2012 in Via S. Reparata 65, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU. OdG: situazione di Ateneo, con particolare riguardo all'assegnazione del personale ai Dipartimenti; varie ed eventuali. 

Presenti: Consumi, Fusco, Gilbert, Iliceto, Malavasi, Nese, Nocentini, Piccini, Piette, Rosella, Ruggiero, Zorzit.
Assenti giustificati:  Giacometti, Pantani.
Assenti non giustificati: Cozzi, Di Blasio, Palazzo, Tosti Guerra.

Il giorno 5  giugno 2012 in P. Indipendenza n. 8, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU.
Presenti: Consumi, Cozzi, Gilbert, Iliceto, Malavasi, Nese, Nocentini, Pantani, Piccini, Rosella, Ruggiero, Zorzit.
Assenti giustificati: Fusco, Giacometti, Piette.
Assenti non giustificati: Palazzo, Tosti Guerra, Di Blasio.
OdG: Riorganizzazione - Programmazione del personale - Buoni pasto
OdG: Riorganizzazione dipartimentale - PEO
Il giorno 5 maggio 2012 in P. Indipendenza n. 8, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU.

 

  • Presenti: Consumi, Fusco, Iliceto, Malavasi, Nocentini, Pantani, Piccini, Piette, Rosella, Ruggiero, Zorzit
  • Assenti giustificati: Nese, Gilbert e Giacometti
  • Assenti non giustificati: Cozzi, Di Blasio, Palazzo, Tosti Guerra.

 

Odg: Procedura informatica PEO - Riorganizzazione dipartimentale - Orario EP 

OdG: DIPINT - riorganizzazione dipartimentale

Il giorno 11 aprile 2012 in P. Indipendenza n. 8, dalle ore 8:30 alle ore 10.30 si è tenuta la riunione delle RSU, come concordato nel precedente incontro (22/3 - http://www.unifi.it/rsu/Article45.html ).

Presenti: Consumi, Fusco, Gilbert, Iliceto, Malavasi, Nese, Nocentini, Piccini, Piette, Rosella, Ruggiero, Zorzit
Assenti giustificati: Cozzi, Giacometti, Pantani
Assenti non giustificati: Palazzo, Tosti Guerra
La RSU prende atto con rammarico delle dimissioni irrevocabili dalla RSU del collega Stefano Malvagia.

Il giorno 22 marzo 2012 in piazza Indipendenza n. 8, dalle ore 10:15 alle ore 13.30 si sono incontrati i rappresentanti dei lavoratori risultati eletti nelle elezioni per il rinnovo delle RSU del 5-7 marzo 2012 per discutere il seguente ordine del giorno:

  • modalità di funzionamento e di organizzazione della RSU  e  scambio di vedute relative all'ordine del giorno della riunione di trattativa del 27-03-2012. 

Erano presenti tutti gli eletti, esclusi Caterina Palazzo, Cristina Tostiguerra e Stefano Malvagia (assente giustificato).

OdG: progressione economica orizzontale.

Al primo punto all'ordine del giorno c'è la discussione sulla bozza di accordo predisposta dall'amministrazione sulla Peo. Viene ribadita da entrambe le parti al tavolo l'esigenza che la progressione economica avvenga a "rotazione", con un sistema cioè che permetta di far conseguire la PEO ogni anno a lavoratori diversi, dando priorità a chi l'ha conseguita da più tempo.

Dopo la pausa estiva il tavolo di trattativa ha ripreso i lavori: all'odg Mobilità, PEO 2001, mensa per il personale in convenzione e altro...

 

Unico punto all'ordine del giorno era la progressione economica orizzontale.

Le rappresentanze sindacali formulano le proprie osservazioni e i punti critici sulla bozza per le PEO presentata dall'Amministrazione.

La RSU conferma un generale apprezzamento sull'impianto delle future progressioni orizzontali, che va nell'ottica di garantire la rotazione del personale che beneficerà della progressione, esigenza espressa dai lavoratori nelle recenti assemblee decentrate.

All'odg la riorganizzazione di Ateneo e la PEO

L'unico punto all'ordine del giorno è la riorganizzazione di Ateneo.

 

Viene distribuito l'organigramma attuale, secondo lo statuto in vigore, e la proposta per la nuova organizzazione.

L'unico argomento all'ordine del giorno erano le modalità per l'attuazione delle progressioni economiche orizzontali (PEO).

In apertura l'amministrazione informa che è arrivata la risposta al quesito posto all'ARAN sulla possibilità di non decurtare l'IMA in caso di malattia; l'ARAN, richiamando anche alcune circolari emesse nel merito da Funzione Pubblica, conferma che l'indennità debba essere decurtata.

La seconda comunicazione riguarda la costituzione del Comitato Unico di Garanzia (CUG), che sostituirà il Comitato Pari Opportunità. Negli Atenei il CUG dovrà essere disciplinato dai nuovi Statuti e nel frattempo saranno prorogati gli attuali comitati.

 

All'odg: progetto di riorganizzazione, circolare Brunetta 1/2011, festività del 17 marzo, appalti etc.
All'odg la "Bozza di regolamento per l'individuazione dei criteri di organizzazione, di valutazione e di conferimento degli incarichi" presentato dall'amministrazione stessa e dil Dipartimento Integrato.

L'incontro fissato alle ore 15 per discutere delle trattenute sulle malattie e sui permessi è stato anticipato alle 13,30 per la presentazione del bilancio preventivo 2011, che sarà all'ordine del giorno del Consiglio di Amministrazione del 29 dicembre.

   Bilancio di previsione per l'anno finanziario 2011

 Il bilancio è stato illustrato dal Dirigente dell'Area dei Servizi Finanziari, che poi ha fornito le  informazioni tecniche richieste.

In apertura di seduta la RSU e le OO.SS hanno ribadito la loro solidarietà al Rettore per l'attacco subito dalla ministra Gelmini.

Sono passati, quindi, alla discussione dei punti all'ordine del giorno.


In apertura comunicazioni e risposte a quesiti

Accogliendo le richieste del tavolo, l'Amministrazione informa di aver raggiunto con l'azienda ospedaliera un accordo in due fasi:

a dicembre 2010 verranno corrisposti ai lavoratori in convenzione le quote derivanti dal così detto "scavalco", calcolate con decorrenza 1° luglio 2007, e il saldo dell'incentivo per il 2008;

a gennaio 2011 saranno applicati al personale in convenzione gli scorrimenti già effettuati per il personale ospedaliero, con corresponsione degli arretrati;

ll Direttore Amministrativo, sollecitato dalla RSU, avanzerà analoga richiesta al Direttore amministrativo dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer.

Il Direttore riferisce anche che, terminate le operazioni di chiusura del bilancio ospedaliero, il dr. Setti si è dichiarato disponibile a riprendere la discussione su le altre questioni aperte, mentre - per quanto attiene al Dipartimento Integrato Interistituzionale - la relazione sull'incontro che si è svolto proprio in data odierna non è ancora pronta.

Nella seduta di trattativa del 2 novembre sono stati affrontati, come primo punto all'o.d.g., i problemi relativi al personale tecnico in servizio presso le Aziende Ospedaliero Universitarie Careggi e Meyer.

All'ordine del giorno la mobilità del personale e il problema dei segretari amministrativi coinvolti nella riorganizzazione dipartimentale.

 La RSU e le OO.SS hanno ribadito la necessità di dare immediato seguito alle domande di mobilità già accolte e quindi di procedere al trasferimento dei colleghi interessati, e hanno sollecitato la mappatura del fabbisogno del personale per pubblicare l'avviso di mobilità generale, che era già stato concordato di avviare a novembre.

Martedì 5 ottobre 2010 la RSU e le OO.SS. di Ateneo hanno incontrato l’Amministrazione per la prima seduta di trattativa con il nuovo Direttore Amministrativo. All’ordine del giorno mobilità e calendario dei prossimi incontri sui temi già proposti dalle OO.SS.

Sono convocate le assemblee decentrate
di tutto il Personale, con il seguente calendario:

 

POLO DI SESTO: giovedì 29 Gennaio dalle 9 alle 12 aula B del dipartimento di fisica, Via sansone, 1 Sesto F.no.

POLO DI NOVOLI: venerdì 6 Febbraio dalle 9 alle 12 edificio D15 aula 005 (piano terra).

CENTRO: mercoledì 11 febbraio dalle 9 alle 12 aula 4 (giardino) via Santa Reparata,  93.

Mercoledi' 21 GENNAIO DALLE 9 alle 13 sarà convocata la prima assembla decentrata presso AULA DELLE CLINICHE CHIRURGICHE UNIVERSITARIE (all'interno di Careggi)

Il 21 si riunirà il Personale del Polo Biomedico e tecnologico (Facoltà, Dipartimenti
area biomedica, Dipartimenti area tecnologica, Ingegneria, Biblioteche e CSIAF).
PER CHI SCIOPERA MA NON VA A ROMA

Giovedì 30 ottobre sciopero nazionale della scuola

CORTEO CITTADINO di STUDENTI-GENITORI- LAVORATORI

ore 9.30 piazza San Marco Firenze

organizza:

Coordinamento genitori-insegnanti, Rete dei Collettivi Studenteschi, Assemblea d'Ateneo Dottorandi, Coordinamento studenti medi, Coordinamento insegnanti precari inoccupati (C.I.P.I SCUOLA), Università Europea in movimento, Personale tecnico amministrativo dell'Università di Firenze, RSU Università di Firenze, Collettivo ZTL, Assemblea Permanente di Lettere e Filosofia,Collettivo di Architettura. Assemblea di Novoli, ...

N.B. Domani 30 ottobre sciopera la scuola; venerdì 14 novembre sciopera l'Università
Il comitato precari-stabilizzandi dell'Università degli Studi di Firenze

ESPRIME SODDISFAZIONE

per l'accordo, raggiunto oggi (01.10.2008), tra le organizzazioni sindacali e la parte pubblica dell'amministrazione dell'Università in seguito alla riapertura delle trattative.

Dopo un lungo confronto, non privo di tensioni, svoltosi nelle ultime settimane, durante la "seduta tecnica" di oggi è stato concordato tra le parti l'opportunità di emanare un unico bando per tutti i 97 soggetti aventi diritto alla stabilizzazione con relativa immediata messa in opera di tutte le operazioni necessarie al corretto svolgimento delle procedure concorsuali.

È stato altresì concordato che tutte le procedure concorsuali debbano concludersi in tempo utile da permettere le prime assunzioni entro il 31 dicembre 2008.

Dunque a partire da quest'anno e proseguendo nei prossimi, in ottemperanza alle disponibilità di bilancio, l'Università di Firenze chiamerà a firmare contratti a tempo indeterminato i soggetti aventi diritto secondo la graduatoria concorsuale che si formerà e fino al completo esaurimento della stessa.

Passano ora ai competenti Organi d'Ateneo le procedure necessarie e urgenti alla ratifica e alla realizzazione dell'accordo raggiunto.
Stamane (ndr: 1 ottobre 2008) l'incontro tra RSU, OO.SS. e Amministrazione al tavolo tecnico in materia di stabilizzazioni;
questo il breve comunicato stampa che brevemente riassume il buon risultato ottenuto:

Alla riapertura delle trattative si e' ottenuta l'effettuazione di un
BANDO UNICO per tutti i precari stabilizzandi, le procedure del quale
dovranno concludersi in maniera tale da permettere la presa di
servizio entro dicembre del primo contingente di lavoratori.
La RSU,le organizzazioni sindacali di ateneo e i lavoratori precari
esprimono la piu' grande soddisfazione per il risultato raggiunto.
A seguito di questo riprendono le normali relazioni sindacali in Ateneo.

Moreno Verdi
Coordinatore RSU di ATeneo
Segretario FLC-CGIL universita'

L'assemblea dei lavoratori del 26 settembre si è conclusa con la votazione all'unanimità di una mozione. Al termine un corteo di lavoratori si è diretto in piazza San Marco e ha consegnato la mozione all'Amministrazione.

 

Il personale tecnico-amministrativo precario dell'Università degli Studi di Firenze, avente diritto alla stabilizzazione del proprio contratto di lavoro, esprime indignazione nei confronti delle scelte operate dall'Ateneo in materia e desidera far conoscere alla cittadinanza le vere mosse dell'amministrazione.

I PRECARI STABILIZZANDI

DELL'UNIVERSITA' DI FIRENZE

 

Esprimono la propria indignazione per la scelta dei vertici dell'Ateneo di emanare il bando per la stabilizzazione di sole 22 unità di personale tecnico-amministrativo sui 97 aventi diritto.

Domani venerdì 26 settembre in via Santa Reparata dalle ore 10 alle ore 13 è prevista una assemblea unitaria. All'odg: situazione precari, CCNL, stato della trattativa.

La seconda assemblea è prevista per martedì 30 settembre in Aula Magna al Rettorato dalle ore 10 alle ore 14 per discutere della situazione della università alla luce dei provvedimenti del governo Berlusconi. 

Si invitano tutti i lavoratori (personale TA, docenti, ricercatori, lettori, precari) a partecipare.

L'incontro di contrattazione, tenutosi oggi 24 settembre, si è concluso con una dichiarazione unitaria di RSU ed OO.SS. che hanno dichiarato la rottura formale delle trattative in corso con la parte pubblica ed hanno contestualmente dichiarato lo stato di agitazione in Ateneo.

A seguito della giornata di lotta del 25 luglio si è costituito un comitato dei lavoratori precari dell'Università.

In data 2 settembre il Comitato ha inviato a diversi destinatari (fra cui la RSU) una lettera che pubblichiamo.

 

L'assemblea convocata per la mattina del 25 luglio, nonostante il periodo di ferie, ha visto una numerosa ed intensa partecipazione dei lavoratori dell'Ateneo fiorentino (circa 400 persone), ad indicare la forte preoccupazione per il D.L. 112 che, tra le tante nefandezze, mette a rischio la stessa esistenza dell'università pubblica e statale, oltre a prevedere provvedimenti vessatori e di riduzione salariale, in particolare nei confronti del personale tecnico amministrativo.

Il dibattito dell'assemblea si è soffermato soprattutto sulle disposizioni che intaccano gli stessi diritti di tutela in caso di malattia, le diminuzioni salariali, con la riduzione del 10% del salario accessorio dal 2009, e il rischio che saltino le stabilizzazioni programmate.

RSU5-2008.doc RSU5-2008.doc

La RSU e le OOSS di Ateneo hanno indetto per venerdì 25 luglio dalle ore 9 alle ore 12 in via Santa Reparata n. 93-95 (aula giardino) l'assemblea generale del personale tecnico-amministrativo, dei lettori e CEL e dei precari per discutere insieme

  • dei contenuti del DL. 112/2008
  • del rinnovo del CCNL scaduto da 31 mesi
  • problematiche della contrattazione decentrata a seguito dell'uscita del DL 112/2008

 rsu4-2008.doc rsu4-2008.doc

La RSU e le OO.SS di Ateneo hanno predisposto una proposta unitaria per la stabilizzazione dei precari secondo le previsioni della Legge Finanziaria 2008.

Il testo della proposta può essere letto qui 

Avvisi

Telelavoro - ferie e riposi solidali - PEO 2018 - stabilizzazioni
Le prossime scadenze dell’orientamento in ingresso
Le prossime scadenze dell’orientamento in ingresso
Unifi Home page